Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

 

sora

  • Sora Lella dal 1940

    +

    I miei ricordi di cucina vanno da quando mi sono congedato nel 1959 e ho incominciato a lavorare con i miei genitori qui all'isola Tiberina. Roma era ancora dei romani e c'erano meno esigenze, meno stravaganze.

    More...
    x Close

    Our I nostri ricordi

    La nostra famiglia

  • Piatti della tradizione

    +

    La nostra è una cucina di territorio, regionale; negli ultimi anni è stata allegerita e rivisitata, ma sempre nel rispetto della nostra grande tradizione.

    More...
    x Close

    I piatti della tradizione I Piatti

    I piatti della nostra cucina

  • Una calda atmosfera

    +

    Le nostre sale sono tre, calde ed accoglienti, una piccolina all'ingresso le altre, più grandi, al piano terra ed al primo piano.

    More...
    x Close

    I ristorante Le sale del nostro ristorante

    L'atmosfera e il calore della Roma dimenticata

- - -  Renato Trabalza - - -

Ho sempre avuto la passione per la cucina, ma i dolci e in particolar modo i gelati, sono la mia specialità

- - - Renato Trabalza - - -

- - - Elena Trabalza - - -

Abbiamo ereditato la  passione e l'amore per la buona cucina dalla nostra famiglia e continueremo a tramandarlo ai nostri figli.

- - - Elena Trabalza - - -

- - -  Aldo Trabalza - - -

Ho cercato da sempre di ricreeare le atmosfere e le tradizioni della migliore cucina romana

- - - Aldo Trabalza - - -

soralella9 Agosto 1993 - 9 Agosto 2018
25° anniversario della scomparsa di Elena Fabrizi in arte "Sora Lella"

Ciao Nonna Come va'??? Ce sembra l'artro ieri che sei annata in Paradiso! So’ passati 25 anni... mamma mia un quarto de secolo!!

Ma riecheggi sempre nei CORI GROSSI NOSTRI e nei cori della gente e di tutte le persone che te vonno bene!! In effetti oltre che nostra Nonna sei la Nonna d'Italia... Che ce racconti de bello?? Qui le cose vanno bene, avemo ristrutturato Bottega. L’avemo fatta più bella e funzionale pe li nostri cari clienti e pe Papà nostro bello!! Bello Amleto che ha preso pure lui er treno pe venitte a trova... sei contenta vero??? Eeh Nonnè mo’ cucinerete tutti insieme, ce sarà pure Zi Ardo... co’ Nonno Renato che va a fa’ la la spesa, magara pure cor Sor Pietro.... Tra quarche giorno è Ferragosto...Già se immagginamo che festa che farete... Fettuccine con le RegajeRuspante co li peperonie durcisinfonno...Er Cocommero de Maccarese!!! Lo sai quanta robba bona da magnà!! Spesso te mannano in televisione e sembra che nun sei mai annata via... Che dici?? Come sta Rometta nostra?? Mica tanto bene, piena de buche e sporca, ma cor tempo speramo che la rimetteno apposto sti ragazzi... Tu mensegni che mi s'è fatta con giorno Roma Nostra Bella. A No’ ciavemo avuto un pò de probblemucci co li permessi ma mo’ stamo a ritornà più forti de prima e d'artronne come dice er detto “nun so mica fiaschi che s’abbotteno!!” L'unica cosa è che dovemo impegnacce de più e comincià a spigne pe tutti li clienti che te veranno a omaggià, d’artronne te e Papà ciavete sempre insegnato che bottega è na cosa seria!! Poi la sai na cosa? N'amico nostro, Massimiano, c'ha er fijo che te sventola la Domenica allo Stadio... lo vedi come te vonno bbene i Romani!! Che bella cosa... Sembra che nun te ne sei mai annata via!! Se ricordamo che tra na capata de puntarelle e una de Cicoria quanno che li clienti te chiedevano come annasse er Monno, la vita quotidiana, (noi eravamo piccoli) tu je risponnevi: “er monno va male??Va male perché è corpa de li Monnaroli.... Mai parole più azzeccate... Ma che niente niente c'hai l’amatricina sur foco?? Vabbè pure noi ciavemo da fa': Elena co li conti, Renato a cucina' e a fa' i gelati e la crema che tanto te piaceva!! Nonna nun sai quanto ancora staressimo co te a parla'... Adesso dovemo scappà a fa’ la spesa io e Mauro, a pià li peperoni da Fabrizio a Pontecorvo, li formaggi a Picinisco e tante artre cose bbone ancora!! A proposito nun poi immagina' quanto ce mancheno a tutti li Pommidori co Riso che ce facevate Te e Papà..Bbboni bbboni pieni de basilico e che profumo!!!Ancora ce li ricordamo!! Vabbè vorà dì che li farai a Amleto e lui te farà la Cuccagna... 

BELLA NOSTRA LELLA TE MANNAMO TUTTI UN BACIO CO LO SCHIOCCO DAJE ROMA DAJE!!!!

Sei e sarai la Reggina de Roma nostra e de tutta Italia!! 

Li tu Nipoti:
Mauro, Renato, Elena e Simone

 

 

Orari di apertura

Il ristorante rimane chiuso la domenica per riposo settimanale
The restaurant is closed sunday all day
Chiuso (closed) 24-25-26  31 Dicembre
e il 1 e 6 Gennaio 2019

Per prenotazioni

per prenotazioni chiamare dalla 9,00 alle 12,00, telefono: +39 06.6861601
for reservations call from 9,00 am to 12,00 am phone: +39 06.6861601

Chiuso (closed) 24-25-26  31 Dicembre
e il 1 e 6 Gennaio 2019